Ave Govi

L’ombra lunga del campanile

download ebook

Nel 1943, in un borgo sperduto dell’appennino tosco- emiliano, gli uomini sempre nei campi e le donne a fare la balia o d’estate alla monda del riso in Piemonte, muore un parroco peccatore che abbandona un gregge di anime e un figlio illegittimo. “U diavloù u tentò” è il commento dei vecchi sulla piazza della chiesa. La parrocchia abbandonata ai prevosti dei paesi vicini e il campanile al campanaro che si arrangia a costruire le bare per chi rende l’anima a dio. a guerra finita, arriva il nuovo prete: non meno esuberante, ma più ipocrita e che “idolatra il soldo” grazie anche a un podere a mezzadria oculatamente messo a frutto. all’ombra del campanile l’autrice esplora il confine confuso tra il bene e il male, il tormento dei sensi di colpa. Scopre la solidarietà e la voglia di ribellione alle convenzioni. Dai romanzi rosa di delly ai primi lavori a servizio presso famiglie ricche, fino alla monda del riso a quindici anni, dove impara la parola “crumira”: la parola “comunista” la conosce già.

Scarica ebook

Ave Govi, è nata nel 1938 a Villaminozzo, un paese di montagna in provincia di Reggio emilia. di origini contadine, nonostante il lavoro lasci poco spazio allo studio, sviluppa sin dalla tenera età una sfrenata passione per la scrittura.