Giampaolo Cattaruzza

Le scarpe di Paolino

download ebook

Ventidue giorni nella stiva di una nave: in terza classe
verso l’argentina. Nel fango delle pampas, tra immigrati provenienti da tutto il mondo, la famiglia di Paolino tira avanti, finché con il peronismo e l’inflazione che mangia i risparmi, il padre sindacalista perde il lavoro. Tutti a casa,
in italia, questa volta, per fortuna, in seconda classe. Prima con la famiglia a Udine, ancora piena di soldati americani, poi Paolino da solo come studente lavoratore in Svezia. Prima fotografo di matrimoni, poi alle presse in una fabbrica con ritmi forsennati (alla faccia della socialdemocrazia svedese) e in un asilo comunale. Paolino scopre la Sai, l’associazione che raduna i settemila italiani in Svezia, e

la Cgil. Organizza scioperi e fa capire alle autorità svedesi la differenza tra paternalismo e integrazione. Vive la luce riflessa del ’68 svedese, il Vietnam visto attraverso gli occhi di un disertore americano, ascolta la musica di Woodstock. Per dialogare con la famiglia lontana, un nastro inciso ogni mese su un registratore geloso.

Scarica ebook

Giampaolo Cattaruzza, nasce a Udine nel 1945. ha vissuto in argentina e in Svezia, dove si è laureato in informatica. Scrive sin dai tempi del liceo, dedicandosi inizialmente alla poesia. ha sempre lavorato nel settore informatico, anche dopo essere andato in pensione.